Disegniamo energia, vitalità, fermento.

La Dieta Mediterranea è la narrazione infinita, inclusiva e suadente di uno stile di vita esemplare.

Il DMED – Salone della Dieta Mediterranea 2024 – si svolgerà il 24, il 25 e il 26 maggio presso il NEXT – Nuova Esposizione ex Tabacchificio di Capaccio Paestum (SA).

Il Salone della Dieta Mediterranea è un evento voluto, promosso e organizzato dal Consorzio Edamus, che riunisce organizzazioni di produttori e imprenditori per dare valore al made in Italy e favorirne la visibilità internazionale.

Partendo dalla comunità emblematica del Cilento, il Salone è la manifestazione di respiro nazionale sulla Dieta Mediterranea.

Trae ispirazione dalla consapevolezza dell’importanza di questo stile di vita per lo sviluppo sostenibile dei territori, alla luce del riconoscimento quale patrimonio immateriale Unesco.

Il focus dell’evento è lo stile di vita mediterraneo, approfondito in tutti i suoi aspetti: gastronomico, conviviale, scientifico, istituzionale. Tre giorni ad ingresso gratuito con oltre 100 iniziative, tra musica all’aperto, talk istituzionali, cooking show, street food, workshop, laboratori scientifici ed esposizione di eccellenze.

Il Salone si svolgerà totalmente nell’ambito del suggestivo NEXT – ex Tabacchificio di Capaccio – Paestum, nei pressi dell’area archeologica di Paestum.

L’evento si snoda intorno alle parole chiave Cibo, Cultura e Benessere, alte espressioni del modello che abbraccia i Paesi del Mediterraneo, per poi andare oltre e approfondire i temi legati all’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, adottata dall’Assemblea Generale dell’ONU, per la cura e la salvaguardia del nostro Pianeta.

Il DMED 2024 si articola, in particolare, sul tema portante della Partnership, una delle 5P dell’Agenda 2030, autentici piani di azione del programma dell’ONU, insieme a Persone, Pianeta, Pace e Prosperità, che è stato il tema della passata edizione del Salone della Dieta Mediterranea.

Fra gli obiettivi dell’edizione di quest’anno c’è la presentazione del Manifesto della Dieta Mediterranea, strumento annunciato a fine 2023 e spiegato dalle parole di Emilio Ferrara, presidente del Consorzio Edamus: “Attorno al Manifesto uniremo quanti più territori possibile, sia nel meridione d’Italia che nell’intero bacino del Mediterraneo. Una sfida enorme per il futuro che ci consentirà di tutelare e consegnare la Dieta Mediterranea alle future generazioni in tutta la sua autenticità”.

“Siamo determinati a mobilitare i mezzi necessari per implementare l’Agenda 2030 attraverso una collaborazione globale per lo sviluppo sostenibile, basata su uno spirito di rafforzata solidarietà globale…”

(Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile)

TI ASPETTIAMO AL DMED

NEXT – EX TABACCHIFICIO DI CAFASSO

Via Cafasso, 21 – 84047 Borgo Nuovo Capaccio Paestum (SA)

Ore 16:30 – 00:00

24-25-26 maggio 2024
INGRESSO GRATUITO

News

Dieta Mediterranea e disturbo da stress post traumatico

La Dieta Mediterranea aiuta a contrastare i sintomi del disturbo da stress post traumatico

/
Ai tanti benefici della Dieta Mediterranea, già riconosciuti…

Le comunità emblematiche della Dieta Mediterranea

/
Koroni in Grecia; Soria in Spagna; Chefchaouen in Marocco;…

Evento patrocinato dal MASAF

Partner scientifici
coordinati dal Centro Studi Dieta Mediterranea “Angelo Vassallo”
Segretariato Permanente del Network delle Comunità Emblematiche UNESCO della Dieta Mediterranea

Media Partner

© Copyright - DMED - Salone della Dieta Mediterranea Privacy Policy